Caleidoscopic*
Walter Magnoni: “conoscere l’autore di un libro, in questo caso un agile e-book, rende più interessante la lettura”

Conoscere l’autore di un libro, in questo caso un agile e-book, rende più interessante la lettura. Ma nel caso di questo testo sono certo che basti leggere le prime righe per trovarsi coinvolti in una storia originale e molto umana. Irene Serini parla di amore e di amicizia, narra di legami antichi e nuovi e lo fa con ironia e leggerezza pur nella serietà dei sentimenti in gioco.
“Grazie di essermi stato vicino, mentre mi schiantavo al suolo”: in questa frase che la protagonista dice a Michelangelo, l’amico vero, colgo tutta la forza dei legami solidi, quelli di cui noi tutti abbiamo un estremo bisogno.
Io dico grazie a Irene per la maestria con la quale affronta temi delicati con rispetto e delicatezza, grazie per la sua capacità di pro-vocare in noi lettori il desiderio di verità, costi quel che costi.

Walter Magnoni
teologo e responsabile per la Pastorale sociale della Diocesi di Milano

Lascia un Commento